Il Monge-Gerbaudo Savigliano testa le proprie ambizioni in casa di Macerata

Concluso l’ottimo mese di ottobre al vertice del Girone Bianco di Serie A3 Credem Banca, il Monge-Gerbaudo Savigliano inaugura quello di novembre rendendo visita al Medstore Tunit Macerata, nella sesta giornata di campionato, in programma domenica 6 novembre alle ore 18.

L’avversario. Con i sei punti conquistati nelle tre gare disputate fin qui, frutto di due vittorie e una sconfitta, Macerata occupa attualmente la settima posizione nel Girone Bianco. I marchigiani hanno sofferto un complesso mese di ottobre, reso incerto per via di alcune positività al Covid-19 all’interno del gruppo squadra, che hanno costretto la Lega a disporre il rinvio dei match contro Pineto e San Donà di Piave. I ragazzi di coach Flavio Gulinelli sono, però, tornati in campo al meglio contro Brugherio, travolto 3-0 grazie soprattutto alle ottime prove di Morelli e Wawrzynczyk, per poi cedere in tre set nel big-match in casa degli abruzzesi, disputato il 2 novembre. A dare man forte ai marchigiani sarà anche il Banca Macerata Forum, palazzetto di prestigio che rappresenta uno dei punti di forza di una squadra che ha concluso la passata stagione al terzo posto in Serie A3 Credem Banca e che anche quest’anno ambisce alle posizioni di vertice.

Qui Monge-Gerbaudo Savigliano. I saviglianesi arrivano all’incontro galvanizzati dalle quattro vittorie consecutive ottenute fin qui, ma consci anche della forza dell’avversario, come confermato da coach Lorenzo Simeon: “Sarà una partita difficile, contro una delle due squadre, insieme a Pineto, che sono le maggiori candidate per la vittoria finale. Ci aspettiamo, quindi un livello superiore rispetto a quello che abbiamo affrontato finora, con un gioco più rapido e fantasioso da parte dei nostri avversari. Dovremo, quindi, impostare la partita in modo meno canonico se confrontato con quello tenuto fatto fino ad oggi, oltre a fare una gara aggressiva, a partire dal servizio. La nostra attuale posizione di classifica ci consente di andare nelle Marche con tranquillità, ma ciò non toglie che avremo voglia di vincere, anche per metterci alla prova e testare il nostro livello contro un top club”.

I precedenti. Le due compagini si sono affrontate già nella scorsa stagione di Serie A3 Credem Banca e i precedenti pendono totalmente a favore dei marchigiani, vittoriosi in entrambe le occasioni. Nella gara d’andata, al Pala San Giorgio di Cavallermaggiore, s’imposero 0-3, mentre al ritorno Savigliano lottò a lungo, cedendo solo ai vantaggi nel primo parziale e vincendo il terzo, per poi cedere 3-1. Unico ex dell’incontro è il saviglianese Andrea Nasari, che vestì la maglia del Montalbano Macerata nel biennio 2018-2020.

Dove vederla. Come tutte le gare della Serie A3 Credem Banca 2022/23, la partita tra Medstore Tunit Macerata e Monge-Gerbaudo Savigliano sarà trasmessa sul canale YouTube della Lega Volley. L’appuntamento è per le ore 18 di domenica 6 novembre.